Traumatica Esperienza….

Vi siete mai chiesti cosa puo’ accadere se un gatto rimane chiuso in una casa per 5 giorni consecutivi???

Ammetto, in tutta sincerita’, che questa e’ una di quelle questioni che non avrei mai voluto affrontare….

mai … fino a ieri sera…

Effettivamente pero’ a ripensarci ora, l’inaspettata facilita’ con cui abbiamo traversato la Salerno-Reggio Calabria avrebbe dovuto farmi sospettare che c’era un qualcosa nel mio destino che non lasciava presagire nulla di buono…

di norma c’impieghiamo 7 ore, tra cantieri e traffico assurdo….. mentre ieri no….. siamo tornati a casa facilmente e senza l’ombra del traffico in sole 5 ore… strano…. mooooolto strano……

Sereni e allegri abbiamo aperto la porta di casa, felici d’esser rientrati per la prima volta in un orario decente… erano le 19:30 e……

credetemi…. sono rimasta a fissare la casa per quasi 5 minuti buoni….

incredula di cio’ che avevo davanti agli occhi…..

davvero non sapevo da quale parte cominciare… non c’era stanza, non c’era angoletto che non era stato “marchiato” dal gatto.. (lascio alla vostra immaginazione l’interpretazione della parola “marchiato” e fidatevi… era peggio di quanto possiate pensare….)

Evidentemente quando abbiamo chiuso casa per partire, il micio si dev’essere infilato in un angoletto nascondendosi e credendo che saremmo tornati di li a poco… e non dopo ben 5 giorni..

per lui che NON e’ un gatto di casa, ma e’ abituato a ben altre situazioni, e che NON e’ il MIO gatto la casa sara’ apparsa senz’altro come una folle prigione… una prigione da distruggere in tutti i modi possibili ed immaginabili…

dopo l’ovvio trauma iniziale che ci e’ preso proprio li, sulla soglia di casa, ci siamo rimboccati le maniche e ci siamo trasformati in un efficientissima impresa di pulizie…

io e Max con una rapidita’ ed un organizzazione non indifferenti abbiamo pulito e smontato praticamente tutto… dal divano, ai letti dei bimbi… dai tappeti a tutto cio’ che era a portata di quello stramaledetto gattacc… ehm… quel gattino…. e in un paio d’ore la casa era nuovamente disinfettata e sterilizzata…

a dire il vero pero’ una stanza inspiegabilmente e’ sopravvissuta all'”uragano micio”, la nostra camera da letto, ma non chiedetemi perche’ l’abbia “risparmiata” perche’ davvero non lo so… forse aveva bisogno di un ambiente pulito in cui dormire…. mah… in ogni caso qualunque ne fosse la ragione a noi non e’ importato….abbiamo disinfettato pure quella…

Oggi abbiamo dato un secondo round di superdisinfettante ovunque, che non si sa mai… 

e quella povera lavatrice e’ da ieri sera che lavora senza sosta… ammetto che un po’ mi fa pena….

mamma che fatica…..

e il gatto??? Boohhh e’ da ieri che non si fa vivo… ed e’ meglio per lui credetemi se no alla prossima lavatrice c’infilo dentro pure lui… GRRRRRRRRRRRRRR ( scherzo dai…… o forse no….)

Traumatica Esperienza….ultima modifica: 2011-03-22T19:12:00+01:00da maya.76
Reposta per primo quest’articolo

12 pensieri su “Traumatica Esperienza….

  1. Si dev’essere intrufolato quando stavamo caricando le valigie in macchina..
    povero luiiii???
    Povero lui solo se lo piglio!!!!
    Ha gozzovigliato con tutto cio’ che ha trovato in cucina..
    si e’ fatto fuori una crostata che tenevo su un ripiano e ben 4 salsiccie che avevo appese ad un gancio ad essiccare…
    GRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR…

    ti dico solo che la puzza si sentiva perfino sull’atrio…
    infatti sulle prime, ignara di tutto cio’, credevo che un gatto avesse sporcato le scale della palazzina…
    ma quando ho aperto la porta di casa e quel terribile odore mi ha pigliato in pieno come un tram.. sono rimasta stordita per alcuni istanti….

  2. ma povero cucciolo…5 giorni chiuso da solo dentro casa…=)….
    beh no, più che altro povera te, immagino il disastro e l’odore che tu hai trovato…
    però leggo che si è trattato bene…4 salsicce e crostata…devi fargli pagare il conto =D

  3. Sorvoliamo sull’odore che e’ meglio…. *_________*

    Ammetto che un po’ mi spiace per lui, e deve ringraziare il cielo che siamo stati fuori soltanto 5 giorni altrimenti si sarebbe trovato davvero nei guai…
    altro che prova estrema di sopravvivenza….

    Riguardo al disastro, la casa e’ ancora decisamente sotto sopra… pulitissima e disinfettata questo e’ vero ma estremamente “smontata”….

    Se gli faro’ pagare il conto??? Uhm…vedremo.. vedremo…
    di sicuro ha capito che per un po’ e’ meglio se non si fa vedere….

    BACISSIMI ♥♥♥

  4. Sicuramente la prossima volta ci pensa due volte prima di ficcarsi in casa di nascosto. ^^;;;;;
    Però come disse mio babbo quando Ishtar gli fece la pipì sul piumone “è colpa nostra, ci aveva chiesto più volte di uscire” (a mio padre faceva fatica scendere giù per aprirle la porta). E mio babbo è tutto tranne che uno di quelli che pensa “il gatto ha sempre ragione”.
    Quindi capisco lo sgomento e la rabbia tua (ci mancherebbe e ti pat-patto con comprensione assoluta) ma capisco anche il gatto che si è trovato chiuso in un posto e ha dovuto arrabattarsi per sopravvivere. Poi sono sicura che i bisogni li abbia fatti in giro anche a spregio perchè era stato rinchiuso (lui che ne sapeva che ve ne eravate andati).

    Dai, su, oramai è passata!! *abbraccia*

  5. WOW, nemmeno avevate finito le vacanze che, appena varcata la soglia della vostra porta di casa, siete subito tornati al lavoro in tempo zero. Giusto per non perdere il ritmo! ^_^ A parte tutto, povero micino ma poveri anche voi naturalmente, oltretutto con i due pargoli avete dovuto fare tutto doppiamente alla velocità della luce. Se poi aggiungiamo che tu sei in dolce attesa… Insomma, una bella prova! (per la serie, non si può stare tranquilli 5 minuti…)

  6. ha ha verissimo Kyo!! Parole sante….. non ci si puo’ distrarre neppure per 5 minuti..

    Per fortuna qui da me sono due giorni che c’e’ un sole magnifico e fa anche relativamente caldo e percio’ la decina di lavatrici che ho messo su in questi due giorni mi si e’ asciugata alla velocita’ della luce e tra qualche giorno potremo finalmente riavere il piacere di sederci su un divano!!
    (che attualmente e’ ridotto uno scheletro ^_^… nel vero senso della parola.. hi hi hi!!!)

    BACISSIMI!!! ♥♥♥

    ps: in ogni caso questo piccolo “inconveniente” non mi ha abbattuta in nessun senso, infatti giusto oggi sono andata a comprare il materiale per i regalini che voglio preparare in occasione della Pasqua per i compagni di scuola di Davide..
    solo a ripensarci il mio neuroncino va in delirio…♥♥♥
    e non chiedetemi da dove l’ho tirata fuori questa idea perche’ non lo so neppure io, forse dal lato oscuro del mio neurone…
    pero’ vi dico solo che per realizzare il modellino di prova, ero talmente gasata ed esaltata che ci ho impiegato soltanto un paio di minuti, guadagnandomi l’immensa e piena ammirazione di Davide che ha visto realizzarsi la cosa davanti ai suoi occhi!!!
    piccola anticipazione… e’ sempre (ovviamente aggiungo io!!!) in tema Cars!!!! ♥♥♥

    BACI BACI BACI

  7. Lode al lato oscuro del tuo neurone!!! ♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥

    (ma… questi amici di Davide non li starai viziando un po’ troppo?!? beati loro…. ;PPPPPP)

  8. Effettivamente forse li sto viziando un po’ troppo… hi hi hi..
    ma l’idea e’ cosi’ “delirante” che non posso non realizzarla!!!
    e poi mi piace troppo vedere i bimbi che sorridono e si divertono!!! ^______^ hi hi hi

    E se Davide e’ letteralmente impazzito dalla gioia gia’ con il modellino di prova realizzato semplicemente con un bristol nero, non oso immaginare cosa fara’ quando lo ricostruiro’ rispettando i colori originali!! ♥♥♥

    BACISSIMI!!!

  9. Non vorrei mai trovarmi in una situazione del genere: deduco che d’ora in avanti non vedrai più di buon occhio i tanto cari e dolci micetti…

  10. Impossibile non voler bene ai gatti…
    ma sicuramente non li faro’ piu’ entrare in casa..
    se non hanno l’abitudine di star dentro non capitera’ piu’ una cosa del genere….

Lascia un commento